In News, NovaFund News

Con la Circolare n. 20/E l’Agenzia delle Entrate definisce come beneficiare del credito di imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione, introdotto nell’Art. 125 del Decreto Rilancio dello scorso maggio.
L’obiettivo è favorire l’adozione di misure dirette a contenere e contrastare la diffusione del virus Covid-19.

In cosa consiste il beneficio?

Il contributo consiste in un credito di imposta del 60% e fino a un massimo di 60.000 euro.

Chi può ottenere il beneficio?

Tutte le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali, compresi enti del terzo settore ed enti religiosi civilmente riconosciuti.

Quali sono le spese ammissibili?

Tutte le spese sostenute dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020e relative a:

  • sanificazione degli ambienti di lavoro;
  • acquisto di dispositivi di protezione individuale e di sicurezza;
  • acquisto di prodotti di detergenti e disinfettanti;
  • acquisto di dispositivi atti a garantire la distanza di sicurezza interpersonale.

Quando è possibile presentare la domanda?

La domanda può essere presentata esclusivamente in maniera telematica a partire dal 20 luglio 2020.

NovaFund dà valore ai Tuoi progetti e ti supporta in tutto l’iter di processo, dalla presentazione della domanda fino alla realizzazione dei progetti e all’ottenimento del contributo. Contattaci subito per ricevere maggiori informazioni!



N.B. I campi con * sono obbligatori.

Dichiaro espressamente di aver letto l'Informativa GDPR 2016/679 e di autorizzare al trattamento dei dati personali.

Esprimo il mio consenso a ricevere via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti da NovaFund Spa e/o da altre aziende collegate alla stessa tramite proprietà e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi.

SINO

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi chiarimento saremo a tua disposizione.

Not readable? Change text. captcha txt