In News, NovaFund News

Un bando di 1 milione di euro destinati a dare un contributo massimo di 200.000 euro per la realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale finalizzati alla realizzazione o al notevole miglioramento di prodotto, processi e servizi.

Il bando è stato pubblicato da ARTES 4.0, centro di competenza riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Piano Nazione Industria 4.0. Gli obiettivi sono:

  • promuovere lo sviluppo tecnologico e digitale nel settore industriale;
  • favorire l’adozione e la diffusione delle tecnologie in ambito 4.0;
  • agevolare lo scambio di conoscenze e competenze tra imprese e tra imprese e organismi di ricerca, incentivando la creazione di aggregazioni;
  • aumentare la competitività del sistema produttivo italiano, aumentando il contenuto tecnico-scientifico di prodotti, processi e/o servizi.

     

Qual è il contributo?

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili, fino all’importo massimo di 200.000 euro per ciascun progetto.

 

Chi può ottenere il contributo?

Il bando è rivolto a micro imprese, start-up e a piccole, medie e grandi imprese da parte di imprese in forma singola o in collaborazione tra loro.

Nel caso di presentazione di un progetto congiunto da parte di una aggregazione di imprese, le Università e gli Organismi di Ricerca possono partecipare come fornitori di beni e servizi.

 

Quali sono i progetti ammissibili?

I progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale ammissibili al finanziamento, devono rientrare nell’ambito Advanced Robotics and enabling digital Technologies & Systems 4.0.

 

Quali sono le spese ammissibili?

Sono ammissibili le spese relative a:
– personale dipendente e altro personale ausiliario direttamente impiegato nel progetto;
– strumentazione e attrezzature;
– collaborazioni di ricerca con soggetti pubblici e privati, costi per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti acquisiti o ottenuti in licenza;
– spese generali.

 

Quando è possibile presentare la domanda?

Il bando prevede:
– una prima fase di pre-proposal, per la presentazione delle domande, che scadrà il 18 dicembre 2019;
– una seconda fase che, dopo la valutazione delle domande da parte del Comitato Tecnico-Scientifico, vedrà ARTES 4.0 accompagnare le imprese, con un’attività di tutor, nella preparazione della proposta e del piano finanziario.

 

Affrettati a contattaci per ottenere il contributo!

Dichiaro espressamente di aver letto l'Informativa GDPR 2016/679 e di autorizzare al trattamento dei dati personali.

Esprimo il mio consenso a ricevere via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti da NovaFund Spa e/o da altre aziende collegate alla stessa tramite proprietà e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi.

SINO

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi chiarimento saremo a tua disposizione.

Not readable? Change text. captcha txt
digital-innovation-hub-nfBando Made